Considerazioni su qualità di 145-155

Parliamo qui della berlina e delle medie Alfa Romeo secondo FIAT

Moderatore: Moderatori

Considerazioni su qualità di 145-155

Messaggioda Mariano » 31/03/2009, 2:25

Il FUSI ha scritto:I sedili della 147 normale sono in alto. Chi viene da esperienza di guida di vetture sportive o comunque con conformazione sedili sportiva si trova male, anche se a onor del vero la situazione è meglio che su modelli come la 145 etc. che erano la Tipo bella e buona, con posizione di guida modello corriera e tutto fuorchè sportiva.
Essere seduti col culo per terra non significa non trovare la posizione di guida corretta..... e gli alzasedile esistono proprio per quello.
Non sarà un caso che Mito, vettura su base GPunto, ha fra le sue cose positive la possibilità di abbassare il sedile in modo decisamente + consono al nome Alfa Romeo. Per chi è basso o ha problemi nelle manovre, esiste la manovella. Sulle VW, che son vetture tutto tranne che nate sportive, è così da anni ed anni....
Su 147 la dipendenza dal pianale nato per una vettura Fiat che di sportivo aveva niente ha posto dei vincoli. Non sarà stato un caso se le GTV e le Spider (basate su medesimo pianale) vennero via via modificate abbassando sempre + i sedili, ritenuti indecenti su una vettura sportiva (lì poi avendo padiglione basso era una ulteriore tragedia).
Io monto da sempre sedili Alfa GT e sovente ho avuto 147 col sedile normale. La differenza si avverte e non è solo questione di "padiglione basso", è il sedile che è proprio + infossato nel sedere tanto è che salire sulla mia 147 e poi salire su una normale fa percepire moltissimo la diversa altezza della propria testa dal tetto (eppure ho il padiglione conformato + basso per via del tetto apribile).
Per forza di cose su GT il sedile è + basso..... un sedile 147 su una GT avrebbe reso impossibile una postura decente della schiena e una buona visibilità a meno di non essere, forse, alti al massimo 170. O si guidava sdraiati, o si avrebbe avuto (come sulle prime GTV) il montante trasversale parabrezza davanti gli occhi.
Invece di star a scasinare modello carpenteria levando alzasedili o inventandosi qualcosa, bisogna cercare semplicemente dei sedili GT che migliorano moltissimo la situazione per chi ha problemi con la seduta "alta" di 147. Anche se, a volerla dire chiara, i miracoli non si riescono a fare: una qualsiasi Mito con sedile tutto in terra è sicuramente + bassa come seduta di una 147 coi sedili della GT (è anche vero che i sedili GT son signori sedili!).
Guidare col sedere in terra onestamente lo trovo giustissimo per chi è sportivo: le auto si sentono meglio (e le auto si guidano molto col culo). Io sull'Alfa 33 misi addirittura i sedili + bassi possibili, quelli della Q.Verde 16v, levandoci anche gli esigui spessore (erano previsti di due misure) previsti. Da me si "scendeva" in vettura. Non c'è paragone fra quella guida lì e quella di sedili modello poltrona oltretutto calzati qualche cm + in su.



Confermo per l'altezza, sulla mia Qv si guida parecchio in su.. ma non vuol dire che non sia una posizione buona.. nelle macchine come si deve il sedile si posiziona per la distribuzione dei pesi e di conseguenza del baricentro, infatti nelle macchine da corsa è il pilota che normalmente si adatta alla posizione del sedile (anche con piccole modifiche)... quindi non è detto che guidare sdraiati come i tamrri con il GOLF voglia dire guidare bene e con una buona ripartizione dei pesi...


Fusi, io possiedo una 145 Qv e una 147 jtdm 150.... come telaistica ti posso confermare che la 145 (TIPO bella come dici tu) è di gran lunga migliore della 147, ma anche di parecchie VW degli stessi anni e di parecchie macchine nate dopo di lei.. e fidati che la TIPO non è uguale alla 145... per niente...

anche Mito e GP condividono lo stesso pianale, ma avendole guidate tutte e due ti posso dire che anche loro sono ben diverse... la vettura non la fa solo il pavimento... ci sono ben altre cose da tener conto... :OK)
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda Il FUSI » 31/03/2009, 8:48

Teniamo conto di quello che vuoi. Ai tempi di 145 utilizzavo quella (1.4) ed una Golf IV. Chiaramente nei percorsi ricchi di curve la Golf ti faceva venire il mal di mare, ma non vi era paragone su che auto fosse più di classe. Non confondiamo tante cose col pianale: la 145 era bella piatta, ma pareva di guidare una Tipo, già da come si stava seduti.
Inoltre il pianale Tipo per una vettura sportiva era quanto di più lontano anni luce, tant'è che sulle 155 da gara si dovette spostare (per il discorso del baricentro che giustamente dici tu) il pilota al centro, a differenza quindi delle vetture di serie. Le quali, peraltro, sovente avevano una sorta di "zavorra" per essere bilanciate.
Quindi non mi pare proprio che quel pianale potesse definirsi adatto a vetture sportive. Non veniamo a prenderci in giro, quindi, che quel pianale avesse quel tipo di posto guida per la sportività: lo aveva semplicemente perchè, come sempre nelle Fiat, si partiva da dei criteri e presupposti di vettura onesta, confortevole e quel che si vuole, ma sicuramente non sportiva. Golf inoltre, che di velleità sportive non ne ha mai avute normalmente, prevedeva quel tipo di seduta semplicemente per consentire una posizione "libera e ampia" a tante taglie e tanti gusti.
Il posto guida di quelle vetture 155 e derivate è sempre stato criticato come troppo alto tant'è che le modifiche al GTV non le han fatte così, tanto per fare, ma perchè era in effetti necessario e giusto (e comunque non han mai potuto fare i miracoli).
Da che mondo è mondo i posti guida delle vetture sportive sono bassi, non alti. E che il pilota si adatti ai sedili mah.... a me risulta di sedili su misura per piloti. Quando ci sono dei problemi, poi, di distribuzioni di pesi, si modifica pure l'auto (e Antonio Tamburini questo disse della famosa 155 di cui sopra).
La possibilità di ampia regolazione, partendo dal basso, è comunque indice quantomeno di voler consentire la possibilità di ampie regolazioni perchè cmq non è neppure che siamo tutti fisiologicamente uguali. Per te guidare sdraiato è da "tamarri"..... benissimo..... io parlavo di guidare col culo in terra, non si tratta di guidare sdraiati. Sdraiati semmai ci devi guidare con vetture la cui seduta è eccessivamente alta e ti fa sembrar di essere a un balcone affacciato invece che a guidare una macchina. Non credo che chi produce vetture sportive, o declina sportivamente comode berline, sia così imbecille da abbassare le sedute così, per sport. Credo invece che, come l'esperienza insegna, la posizione di guida col sedere in terra sia sinonimo anche di sportività, ha la sua utilità così come il sedile avvolgente (che tanti reputano molto scomodo). La 145 QV, che è un duemila benzina di intonazione sportiva, son sicuro che possa dare sensazione di maggior sportività..... ma sul fatto che su strada sia meglio di una 147 2.0 nutro forti dubbi.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda yugs » 31/03/2009, 9:04

aggiungo un commentino veloce su 145 vs 147/GT.

Dopo un paio di settimane dall'acquisto della mia GT, fatto l'elenchino dei difetti da sistemare in garanzia, porto la vettura in Concessionaria (tenuta 4 giorni per sistemare il tutto). Mi viene affidata la loro 145 1.7 TS.. Dopo 10 minuti avevo già il magone a ripensare all'interno della mia.
Insomma, pur non avendola mai posseduta la 145, ed essendo questa un '98 (il periodo di prova lì era gennaio 2005) a sentire plastiche, posizione di guida ecc mi è venuta davvero l'impressione di auto povera, vetusta e di appagamento alla guida pari a zero. Ok il paragone è con la GT che è di suo 2 pianeti avanti (pur con tutti i discorsi degli assemblaggi e via discorrendo), ma anche solo a metterla in paragone con la Brava di famiglia preferisco quest'ultima.
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 51012
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda Mariano » 31/03/2009, 10:22

Il FUSI ha scritto:Teniamo conto di quello che vuoi. Ai tempi di 145 utilizzavo quella (1.4) ed una Golf IV. Chiaramente nei percorsi ricchi di curve la Golf ti faceva venire il mal di mare, ma non vi era paragone su che auto fosse più di classe. Non confondiamo tante cose col pianale: la 145 era bella piatta, ma pareva di guidare una Tipo, già da come si stava seduti.
Inoltre il pianale Tipo per una vettura sportiva era quanto di più lontano anni luce, tant'è che sulle 155 da gara si dovette spostare (per il discorso del baricentro che giustamente dici tu) il pilota al centro, a differenza quindi delle vetture di serie. Le quali, peraltro, sovente avevano una sorta di "zavorra" per essere bilanciate.
Quindi non mi pare proprio che quel pianale potesse definirsi adatto a vetture sportive. Non veniamo a prenderci in giro, quindi, che quel pianale avesse quel tipo di posto guida per la sportività: lo aveva semplicemente perchè, come sempre nelle Fiat, si partiva da dei criteri e presupposti di vettura onesta, confortevole e quel che si vuole, ma sicuramente non sportiva. Golf inoltre, che di velleità sportive non ne ha mai avute normalmente, prevedeva quel tipo di seduta semplicemente per consentire una posizione "libera e ampia" a tante taglie e tanti gusti.
Il posto guida di quelle vetture 155 e derivate è sempre stato criticato come troppo alto tant'è che le modifiche al GTV non le han fatte così, tanto per fare, ma perchè era in effetti necessario e giusto (e comunque non han mai potuto fare i miracoli).
Da che mondo è mondo i posti guida delle vetture sportive sono bassi, non alti. E che il pilota si adatti ai sedili mah.... a me risulta di sedili su misura per piloti. Quando ci sono dei problemi, poi, di distribuzioni di pesi, si modifica pure l'auto (e Antonio Tamburini questo disse della famosa 155 di cui sopra).
La possibilità di ampia regolazione, partendo dal basso, è comunque indice quantomeno di voler consentire la possibilità di ampie regolazioni perchè cmq non è neppure che siamo tutti fisiologicamente uguali. Per te guidare sdraiato è da "tamarri"..... benissimo..... io parlavo di guidare col culo in terra, non si tratta di guidare sdraiati. Sdraiati semmai ci devi guidare con vetture la cui seduta è eccessivamente alta e ti fa sembrar di essere a un balcone affacciato invece che a guidare una macchina. Non credo che chi produce vetture sportive, o declina sportivamente comode berline, sia così imbecille da abbassare le sedute così, per sport. Credo invece che, come l'esperienza insegna, la posizione di guida col sedere in terra sia sinonimo anche di sportività, ha la sua utilità così come il sedile avvolgente (che tanti reputano molto scomodo). La 145 QV, che è un duemila benzina di intonazione sportiva, son sicuro che possa dare sensazione di maggior sportività..... ma sul fatto che su strada sia meglio di una 147 2.0 nutro forti dubbi.



ehm.. mi sa che non hai capito qualcosa, penso che sia OVVIO che i sedili sono diversi per ogni pilota ma dimmi cosa c'entra la dimensione del sedile con la posizione guida???? :?:

per la cronaca, non addirittura sulla 155 si dovete spostare il sedile indietro, SU TUTTE LE MACCHINE DA GARA SI TIRA SPESSO E VOLENTIERI IL SEDILE ADDIRITTURA DIETRO IL MONTANTE CENTRALE, ma per il semplice fatto che si toglie peso al posteriore che rimane molto scarico, infatti se vedi le vetture con copilota il copilota è motlo + indietro ancora del pilota stesso, ti sei mai chiesto il perchè?...

per il discorso della 145, io nn ho mai detto che quella fosse una posizione sportiva ma ho detto che se è stata studiata così avranno avuto le loro ragioni... certo che se poi vi mettete a paragonare una 145 1.7 magari senza niente, con una GT del 2005 full opcional... ragazzi miei... che vi devo dire.... fate anche dei paragoni sensati... la 145 è nata nel 94....

PS: la 147 2.0, non so dove abiti tu, ma dalle mie parti nn se ne vedono neanche, perchè oltre ad avere un motore molto + morto del 2.0 della 145 (con 5 cv in meno rispetto alla mia versione, la 155cv) pesa molto molto molto molto... e questo non le fa bene....
la 147 può vincere dove si parla di controlli, di sicurezza... ma se parliamo di telaistica e le porti tutte e due in pista.. lascia stare... xke ho i miei dubbi che riesca a girare con un jtdm 150...


PS2: Avete notato che be carciofi che facevano anche alla VW nel 94 ? provate a cercare, non paragonate sempre rispetto al GTI 30 aniversary full opcional, cercate macchine degli stessi anni.. i paragoni si fanno così.. cosa volevate il navigatore touch screen sulla 145? :clap)
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda Il FUSI » 31/03/2009, 11:39

Il paragone, nei termini che ti è parso, con Golf e la citazioni di modelli etc. li stai facendo tu per portare acqua al tuo mulino.
Per null'altro, nessuno ha scritto di Golf GTI (io usavo una Highline Tdi 110, per cui figurati.....).

Sulla vettura 155 da corsa, per essere competitiva, non è stato possibile utilizzare la posizione del sedile della versione di serie perchè palesemente inadatta alla guida sportiva. Il sedile venne spostato AL CENTRO (magari dovresti presupporre che se uno parla è perchè sa). Un pilota professionista che cita tale modifica come SCONOSCIUTA ad altre auto + predisposte all'attività corsaiola e la reputa degna di nota (in negativo) esprime un giudizio che trovo del tutto "degno di considerazione e credibilità".

Yugs ha detto alcune premesse e distinguo che rendono del tutto giusto il suo discorso. I cessi, perchè tali sono come Alfa Romeo, che rispondono al nome di 155, 145 e 146, perdono al paragone di finitura anche con vetture Alfa pari segmento precedenti questo yugs stava dicendo ovvero "non c'è paragone con la GT, ma manco se uno ci mette i SE e i MA del caso risultano decenti".
E questo è vero. Le 155 prima serie, ma anche le altre non è che sian state meglio, erano dei catrami di finizione rispetto alle precedenti Alfa 75. Le 145, anche se a paragone delle ultime 33 by Fiat con plastiche scadenti, erano vetture con plastiche degne di una coeva Punto e non certo di una vettura da 26milioni e passa che costava una 146 1.6L.

Le posizioni di guida modello corriera delle vetture derivate da Tipo "prima maniera" (156 e successive sono una ulteriore evoluzione ancorchè derivanti da lì) è derivante NON DA SCELTE ma da vincoli. Vincoli di un pianale nato per una media a marchio Fiat, la quale al massimo della sportività poteva vantare un motore 2000 16v su una macchina da famiglia di marchio generalista, e del tutto inadatto alle caratterizzazioni di una vettura sportiva. Se la Fiat, che all'epoca non ritenne "economico" modificare gli attacchi al pianale, lo ha successivamente fatto per Alfa 156 e derivate (e ha dato una ulteriore caratterizzazione su Mito su cui siedi + in basso che GPunto), non lo ha certo fatto per buttare dei soldi, ma semmai perchè "costretta" a farlo stante che quei sedili così alti per una vettura sportiva non c'entravano un'emerita mazza.

La 147 2.0 se non si vende o non si vede non vuol dire che non esista o sia un cesso per forza. Se è per quello, pure le 145 2.0 si vedevano poco e per mio parere erano dei cessi, ma è una mia libera opinione svincolata dal "non se ne vede mezza". Se poi tu non ci hai mai posto il sedere sopra è un problema tuo, io ce l'ho messo. Non esiste paragone fra un'avantreno di 147 ed un avantreno Tipo come è quello della 145, è decisamente migliore il primo. Così come, e parlando ancora di doti telaistiche e NON DI MOTORE che hai tirato fuori tu senza che ti fosse stato detto nulla, non ho un retrotreno Tipo (famoso per saltellare quando gli ammo, e cioè presto, andavano a scaricarsi) anche se non vi è da vantarsi chissà che di avere un retrotreno simil Lancia Beta, peraltro con minori regolazioni. Ma che saputo conoscere offre un handling di sapore diverso (e in assoluto spesso migliore) rispetto a quello delle tipo veloci o sprint che dir si voglia.

La dimostrazione di come quelle vetture fossero insufficienti a coprire la richiesta di un prodotto di indole sportiva e di classe deriva da due realtà:

1. il loro successo, mediocre per 155 e non certo planetario per il resto
2. il fatto che la Fiat, notoriamente restia a cambiare anche una vite "perchè si spende", ha dovuto offrire dei prodotti a marchio Alfa diversi da quelli che offriva, e che non vendeva. Per vendere, ha dovuto levare i DIFETTI (che tali erano su Alfa, poi che la Tipo potesse avere posizione di guida da pullman ci sta benissimo). Ora torna indietro, e non gli converrà sì come non gli era convenuto in passato, ma prima che a Torino capiscano dai loro errori evidentemente ci vuole un nuovo Messia.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda Mariano » 31/03/2009, 20:33

guarda, io la chiudo perchè tanto tu la pensi così, pensala come vuoi... ma ti dico 2 cose..

1) il pilota esperto che ha detto quello probabilmente non capisce una emerita minkia di come si fa la distribuzione dei pesi (ci tengo a dire che non è il pilota che la fa, ma lui si adatta a determinate condizioni)

2) il sedile va sempre spostato verso il centro della macchina, xke la si svuota completamente dietro, ti sei mai chiesto xke hanno batteria (quelle che le montano) dietro e perchè si usa il carter secco, oltre che per raffreddare l'olio?..

3) io il culo sul 2.0 TS della 147 ce l'ho messo... e ... lasciamo stare, probabilmente non sei mai salito su una quadrifoglio... ma neanche su un altro 2.0...

4) allora sul fatto dei paragoni non hai capito niente, tu paragoni una GT a una 145??? dati al calcio... :asd) no ma scusami, ti sembra un paragone da fare?? :clap) :clap)

5) la jtdm 150cv, che va molto meglio del 2.0 TS, dalla 145 quadrifoglio si prende fior di palate e non lo dico perchè io ho una Qv, anche xke ho appena preso una Q2 quindi fai te.... lo dico xke è vero e xke mi è capitato di provarlo con un altra jtdm 150cv.. se poi tu non lo vuoi ammettere cavoli tuoi... si vede che i talai della "TIPO BELLA" li facevano bene....

e poi se non mi credi, prova te a girare con un grupo A in pista e girare da 1 secondo e mezzo da 2 secondi + lento con una 145 Quadrifoglio (TIPO MODE) stradale con i sedili dentro e le gomme devastate... sai cosa monta un gruppo A vero? :)

http://www.youtube.com/watch?v=oh0eqd_1Jr8&feature=channel_page



PS: comunque ho già letto un po' di discussioni tue, saresti un buon proprietario di un una Golf :asd) :asd) :OK)
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda darracq » 31/03/2009, 23:19

@ il fusi
@ yugs.

sul piccolo OT 145.

ho sentito: auto schifosa vetusta ecc.
ho sentito:scendere dal GT e eentrare in 145,magone...troppo povera.

c'è un piccolo fraintendimento.

quanfo la 145 uscì, aveva come punto di riferimento questa:
Immagine

che come scaldabagno non è nulla male.
2 volumi audi non c'era nel 94 (anno in cui uscì,per cui nenache le 92-93,quando iniziarono a progettarla).

tutto quello che volete insomma,ma confrontarla con una golf IV o confrontarla con un attuale Alfa GT, equivale a confrontare la 147 con l'ultima o A3 o serie 1. Sono uscite dopo,non pensate che abbiano qualche..ehm....miglioramento?

Insomma ,parlo senza prendere le parti a nessuna vettura (detto anche che Il Fusi ha sempre aborrato le alfa anni 90,siano 155 o 145) perchè è tutto soggettivo. Posso dire anche io (come alfista di nuova generazione) che l'alfasud era un bel bacarozzo...e di sicuro gli Alfisti anni 50-60 , pensano la stessa cosa della prima Alfa a trazione anteriore (ho studiato anche io,so cosa se ne diceva dell'alfasud),ma son ugualmente sicuro che il Fusi la custodirà con orgoglio :OK)

Per cui,la 145 ce l'ho avuta...e confrontarla con un Ibiza dell'epoca,con una Golf III ,beh...fidatevi che c'erano margini per aprire una discussione...ma tranquillamente. stesso discorso per parlare della 155 che guido spesso perchè ce lì'ha mio padre e parlare della BMW 3 serie E36, di cui si vedono parecchie anche con i freni posteriori a tamburo (per cui ,anche all'epoca,la 155 diceva la sua,visto che già l'alfasud montava il disco centrale no? ;) )
Immagine
Avatar utente
darracq
Alfista Veteran
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 11/07/2007, 10:41
Località: ROMA

Messaggioda yugs » 31/03/2009, 23:57

il mio aneddoto GT/145 è solo per sottolineare che a distanza di pochi anni dall'uscita di produzione della 145, questa mi appare vecchia, povera ecc come design e materiali.
E faccio questo tenendo conto che GT ha la stessa plancia di 147, quindi anche 147 rappresenta una cosa ben diversa e migliore e la percezione di design e materiali degli interni è un plus di queste ultime due secondo me.
Tra 10 anni pur con roba più moderna, appetibile ecc 147 e GT saranno cmq apprezzate e godranno di un fascino, cosa che 145/6 non mi dà nè oggi nè tra 20 anni (quando mentalmente diventerà auto storica).
O passando da GT a 156, apprezzo cmq 156 perchè ha come materiali e design una ricercatezza maggiore del progetto precedente.

Su quanto vadano a confronto non lo so, su 145 2.0 QV non ci ho mai messo mano, e quella sostitutiva 1.7 era già sfruttata quindi non apprezzabile.
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 51012
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda darracq » 01/04/2009, 0:08

yugs ha scritto:il mio aneddoto GT/145 è solo per sottolineare che a distanza di pochi anni dall'uscita di produzione della 145, questa mi appare vecchia, povera ecc come design e materiali.

ma è oggettivo...ma stiamo parlando di un auto vecchia,con un auto nuova...erano passati pochi anni si (4-5 ,che non son opochi nenl'industria automobilistica),ma la 145 quandò uscì di produzione aveva 7 anni ..il restyling interno cambiò solo le prese d'aria.
Ripeto:prendiamo un Ibiza dell'epoca e confrontiamola con una nuova SEAT o la golf III confrontiamola con la scirocco!

yugs ha scritto:E faccio questo tenendo conto che GT ha la stessa plancia di 147, quindi anche 147 rappresenta una cosa ben diversa e migliore e la percezione di design e materiali degli interni è un plus di queste ultime due secondo me.
Tra 10 anni pur con roba più moderna, appetibile ecc 147 e GT saranno cmq apprezzate e godranno di un fascino, cosa che 145/6 non mi dà nè oggi nè tra 20 anni (quando mentalmente diventerà auto storica).


ed è giusto,147 e GT son stupende...ma non si può fare il paragone secondo me.sfuggeil concetto che nell'industria automobilistica (vuoi per nuove concezioni anche aerodinamiche e di sicurezza,vuoi l'avvento dell'elettronica e la sferzata decisa nel design),il passo notevole di cambiamento di deign tra una vettura anni 90 e anni 2000 è grandissimo..cosa che non c'è tra le auto degli anni 2000 e del 2010..vedere differenze tra generazioni di golf serie 3 e classe C. Voglio dire che oggi ci appaiono sterco,ma tutte le auto dell'epoca erano squadrate e agli occhi di oggi sgraziate.ma ci siamo dimenticati le ford escort,le volvo,le seat,i bmw e le audi degli anni 90?!??!?!?!?!??!

Immagine
Immagine
Immagine

yugs ha scritto:O passando da GT a 156, apprezzo cmq 156 perchè ha come materiali e design una ricercatezza maggiore del progetto precedente.

beh ma la GT internamente è la 147 grosso modo..e la 147 è la sorella più piccola della 156... cioè.. 156 sta a 147 come 155 sta a 145...confronti sempre generazioni diverse secondo me... :ka)
chi scendeva dalla 145 e saliva su una 33 pensava di stare nella macchina dei Flinstones..sono corsi e ricorsi storici inevitabili...chi scenderà dalla nuova coupè alfa nel 2015 ,entrerà nell'attuale GT e gli sembrerà la macchina del nonno :ka)

PS volevo sottolienare che non voglio creare flames inutili,e non lo preciso apputno perchè c'è uno dei "capoccia" in questa discussione..sto dicendo la mia tranqu :ciao) illamente sperando di non urtare nessuno
Immagine
Avatar utente
darracq
Alfista Veteran
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 11/07/2007, 10:41
Località: ROMA

Messaggioda yugs » 01/04/2009, 0:23

darracq ha scritto:beh ma la GT internamente è la 147 grosso modo..e la 147 è la sorella più piccola della 156... cioè.. 156 sta a 147 come 155 sta a 145...confronti sempre generazioni diverse secondo me... :ka)


e io cosa ho premesso sopra? la stessa cosa. Però ci son macchine che, seppur di generazione precedente alle attuali, piacciono sempre, che hanno un perchè. Per me la 145 no.

darracq ha scritto:chi scenderà dalla nuova coupè alfa nel 2015 ,entrerà nell'attuale GT e gli sembrerà la macchina del nonno :ka)


e questo che io non penso, cioè che il gruppo GT, 147,156 sarà ben visto anche nella sua anzianità perchè rimarranno "attuali" nella concezione e nell'appeal.
Per fare un parallelo su auto degli anni '80-'90
allora dico che la Delta HF (non la evo che è la più sportiva) ha sicuramente un appeal maggiore di una 145-155. Eppure è squadrata anche lei.
Una Bravo prima serie la trovo più curata in design e qualità percepita della 145/6 (e la Brava l'ho guidata 5 anni e tutt'ora la usa mia madre).

darracq ha scritto:PS volevo sottolienare che non voglio creare flames inutili,e non lo preciso apputno perchè c'è uno dei "capoccia" in questa discussione..sto dicendo la mia tranqu :ciao) illamente sperando di non urtare nessuno


ma infatti chi ti dice nulla? :p
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 51012
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda darracq » 01/04/2009, 0:32

boh..io penso cmq che gli interni della 147 gt seppur belli,già oggi sentano il peso degli anni,e una qulunque couè alfa del 2015 farà rabbrividire chi la userà e rientrerà in un GT dl 2005 ..per me i discorsi che avete fatto "giusti" si possono fare per qualsiasi auto.

deltone.... hai estremizzato di un pochino,circa 30 km il concetto..guarda la Delta,aveva più o meno appeal?(detto poi che son gusti)

Immagine

no perchè il deltone è una superevoluzione come tutti sappiamo no? l'auto Lancia Delta era questa...poi poteva piacere o no piacere,ma il salto nel passato remoto si sente entrandoci...
anche una 348 Tb (ferrari) ...ci venderei mia nonna per averla :asd) ,m anon per questo devo fare finta di non vedere quanto vecchia sembri all'interno.


insomma condivido in linea di massima il concetto...dico solo che quel concetto non dovrebbe puntare il dito contro modelli vetusti alfa come 155 o 145,ma più in generale contro tutti i modelli di quegli anni..
e va da se che vista in quest'ottica assume tutto un altro significato


del fatto:chi ti dice nulla
l'ho premesso solamente perhcè in 5 stiamo andando OT da circa 2 ore
Immagine
Avatar utente
darracq
Alfista Veteran
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 11/07/2007, 10:41
Località: ROMA

Messaggioda yugs » 01/04/2009, 0:38

ho scritto Delta HF (non l'evoluzione):

Immagine

già leggermente caratterizzata rispetto alla base. (un po' come una 145 Junior o QV)

:nod) Domani spezzo il topic e continuiamo, ora ho sonnooo. :tired)
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 51012
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda darracq » 01/04/2009, 0:40

eh si è soggettivo ,c'è a chi può piacere la 145 QV..ok a domani :ciao)
Immagine
Avatar utente
darracq
Alfista Veteran
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 11/07/2007, 10:41
Località: ROMA

Messaggioda Mariano » 01/04/2009, 1:53

quado si parla di gusti la cosa cambia, vedo che cmq iniziamo a dire delle COSE SENSATE, meno male...

poi ovviamente gusti son gusti, altrimenti gireremo tutti con una golf o tutti con una 145 :asd)
ma quello che dicevo io prima e che è stato ribadito, paragoniamo macchine degli stessi anni...

PS: anche io sarò alfista di nuoa generazione e l'alfasud guarda.. se chiudo gli occhi, ancora ancora.. potrei farla passare... ma la 33 fa proprio cagare... fatemelo dire... lo so che scatenerò 1000 polemiche ma fà proprio cagare... e non è che non mi piacciano le alfa storiche xke ne vado pazzo, ma la 33 proprio no.. :KO)

OT dentro l'OT: yugs, ho visto che sei di giaveno io sono di Bruino :)
cmq è il caso che mi presenti uno di questi giorni,scusate la mia poca cordialità :hail) :bonk)
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda Il FUSI » 01/04/2009, 8:51

Quà ve le state raccontando, i gusti personali contano ma a proposito di chi dice che la 33 gli fa schifo:

1. una cosa è dire che la 33 GLI fa schifo
2. una cosa è dire che la 33 è un cesso su tutta la linea, non valeva come Alfa e bla bla bla.

La prima cosa è tollerabile, la seconda no in quanto è una stronzata.

Io se aborro dei cessi come 155 e 145/6 (stessa cosa fatta da ALFISTI e da intere schiere di clienti NORMALI, visto il mediocre successo ottenuto) lo faccio valutando IL PRODOTTO e non "per gusto".
Se poi si vuol far passare che 155 e 145 erano vetture DEGNE e AL PARI della concorrenza (sul fatto che fossero degne di Alfa, ovvero il gradino + sopra, dirlo vuol dire veramente essere fuori di gabina) mi sa che si sta tirando un po' troppo l'acqua al proprio mulino.
Nel 1994 quando Alfa 145 esce è una TIPO come base, non ha uno straccio di soluzione meccanica interessante o di pregio, adotta il boxer che su quel corpo vettura è asfittico da morire, non ha delle finizioni più elevate di una Punto (quest'ultimo campo venne rivisto con la serie successiva).
Allora semmai è giudizio personale il dire "è valida", non viceversa. Per chi considera male Alfasud, è sacrosanto che io me ne strafrego e non sto a difendere la mia scelta ed il mio gusto, perchè le critiche non scalfiscono per niente le mie decisioni etc. Se però si viene a dire, senza motivo, che è un cesso di macchina bhè, non ci sto in quanto non è vero. Si può dire che marciva, che aveva questo e l'altro difetto, mi sta benissimo son il primo a dirlo con coerenza. Ma altre cose no.

LA Golf III, il cui successo rispetto alle 145 parla da solo, era una vettura decisamente meglio rifinita (visto che di rifiniture parlavamo). O vogliamo negare che Golf 3 fosse una vettura scelta appunto perchè era BEN FATTA? Solo due anni dopo il lancio di 145 Audi sforna una roba come la A3.... che è ANNI LUCE avanti rispetto a una 145 con le plastiche che si staccano, ed il trattamento di certe superficie di rivestimento simil "cassetta del WC".

Riguardo poi al "fra dieci anni"...... ma fra dieci anni che? Io quando venne presentata la 145 avevo già la patente ed ero quindi grande..... è chiaro che ogni cosa denuncia il suo tempo, ma c'è roba che (come HO DETTO e come NON si è voluto capire) con tutti i distinguo, i se ed i ma, viene reputata comunque una cosa valida, gradevole, bella ovviamente per il tempo.
Altra roba no.
Se poi non si è percepita l'aria di superiore classe espressa dalle vetture Alfa Romeo in precedenza della cura impoverente Fiat, è un altro discorso, esiste quindi una mancanza di esperienza.
E comunque il mercato, nella sua globalità, non è scemo.........
La citata 155 nulla ha potuto per essere realmente paragonata alla serie 3 coeva, anche se aveva i freni a tamburo, era una vettura ritenuta superiore ad una Dedra rivista e corretta con plastiche stralucide e povere da utilitaria Fiat anni '80.
La citata 145 era una vettura che si è scelta, e sovente dalle donne - che di auto notoriamente ci han capito solo quello che volevano capire, non le definirei certo delle appassionate competenti in massa -, per via della sua linea diversa dalle altre.
Se successivamente han dovuto fare una macchina molto diversa, che fosse meno fiat punto, e + vettura di classe, e han speso parecchio per fare la 147, già solo questo dimostra che il prodotto 145 non era "centrato" per quello che doveva essere. Che poi a uno piaccia, AMEN, ma ribadisco che una cosa è dire "mi piace a prescindere" e un altra è dire "mi piace QUINDI è superiore alle altre". Mettere nel calderone del gusto personale ogni differenza o contrasto farà tanto "tempi moderni da par condicio", ma è un rimestare l'acqua nel mortaio. Ci son vetture, ci son sempre state, e ci saranno, belle o brutte, valide o meno, che chiunque potrà amare anche se son cessi od odiare anche se son opere d'arte. Questo non deve impedire di riconoscere i pro e i contro di ogni vettura, sia che la si sia scelta che no, perchè significherebbe essere dei mentecatti invasati e basta. Non è da clienti maturi appassionati ed onesti. Per me come la penso è chiaro, ma vorrei fosse chiaro che non è per gusto estetico o personale che non ho mai comperato una 155 o una 145 etc...... semplicemente se devo avere una Punto mi compro una Punto (che consuma oltretutto anche meno).


P.S.: si dice "aborrito", non aborrato.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda Il FUSI » 01/04/2009, 9:12

darracq ha scritto: ma ci siamo dimenticati le ford escort,le volvo,le seat,i bmw e le audi degli anni 90?!??!?!?!?!??!


Un'Audi 80 degli anni '90 cosa aveva che non andava? Se la prendi ancora oggi ti darà l'idea di un'auto ben fatta, costruita con materiali di qualità e che durano, e mi ripeto: se ha avuto il successo che ha avuto (nonostante bauliera piccola, alto prezzo d'acquisto, abitabilità posteriore mediocre) cosa pensi, forse che il mercato dell'epoca era tutto composto da imbecilli? Direi di no. L'essenza prodotto Audi 80 l'avesse avuta, la 155..... invece se la sognava di notte, e la clientela giustamente, dovendo spendere, comperava un'Audi 80 e non una 155. Poi che fosse sicuramente poco prestante nessuno lo nega..... l'han comperata egualmente, forse forse perchè un'Alfa del tempo non offriva dei plus così grandi in questo campo, tali da spingere a fare acquisti diversi? E poi non trovi che una vettura che sta meglio in strada debba comunque offrire qualcosa anche in altri campi, come fanno le vetture pari segmento che le sono concorrenti? Non trovi che percepire la medesima aria salendo su una Tipo da 18 milioni e su una 155 da 26 fosse sbagliata? Condanni chi, percependo questo, i suoi 26 milioni li spendeva laddove salendo non percepiva la stessa aria dimessa di una vettura di segmento inferiore?
Se Audi si è permessa il lusso di continuare a produrre vetture con "la percezione, l'aria" di quella fine anni '80 ancora per molto mentre Alfa ha dovuto creare dei prodotti ben superiori a quelli che aveva, non ti pare che fosse Alfa by Fiat ad essere insufficiente alle esigenze di quel segmento? Proprio la Fiat....... se avesse avuto un prodotto degno di quel segmento, col piffero che avrebbe speso per fare "di meglio", avrebbe tenuto quel che "andava bene" e te lo proponeva fino al 2050.....
Come mai oggi, che siamo nel 2009 ovvero a 17 anni dal lancio della 155, non si è assistiti ad una ricerca di quel modello come invece, a 17 anni, era già per le 75? Perchè vi è interesse per le coeve 164, prodotti sicuramente "infiattizzati" ma superiori per davvero, mentre per ste robe di derivazione Tipo no, nè a breve pare qualcosa succeda in tal senso?

Il motivo lo ha scritto yugs qualche intervento più su: Tra 10 anni pur con roba più moderna, appetibile ecc 147 e GT saranno cmq apprezzate e godranno di un fascino, cosa che 145/6 non mi dà nè oggi nè tra 20 anni (quando mentalmente diventerà auto storica)
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda yugs » 01/04/2009, 9:26

ho spezzato il topic, qua possiamo continuare a parlare di 145 e qualità relative.

Mariano ha scritto:OT dentro l'OT: yugs, ho visto che sei di giaveno io sono di Bruino :)
cmq è il caso che mi presenti uno di questi giorni,scusate la mia poca cordialità :hail) :bonk)


sì, ho visto la tua provenienza. :D
Passa a scrivere nella regionale piemontese ogni tanto, siam pochissimi e dobbiamo rianimarla un po'. ;)
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 51012
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda giangirm » 01/04/2009, 10:35

@darracq il tuo discorso è abbastanza sensato, le auto di un' epoca appaiono spesso catorci rispetto a quelel moderne.
Tuttavia, anche se siamo entrati in una sfera molto soggettiva, mi azzardo a dire che la 145 fosse assai inferiore alla serie di Golf (la 3) che hai postato tu, mentre all' epoca ritenevo superiore perfino la Tipo alla Golf. Anche se scricchiolava.
Nel 2000 invece la 147 appena uscita era un enorme passo avanti, nello stile e nei contenuti, rispetto alla Golf IV

Poi c'è da dire che auto con determinate linee e contenuti sono pressochè eterne e le ritengo superiori anche alle rispettive sostitute di oggi...
per esempio parlo di Thema, vecchia Croma, vecchia Delta, 156.
Ma ripeto, siamo entrati in una sfera molto soggettiva.

Il FUSI ha scritto:i gusti personali contano ma a proposito di chi dice che la 33 gli fa schifo:
1. una cosa è dire che la 33 GLI fa schifo
2. una cosa è dire che la 33 è un cesso su tutta la linea, non valeva come Alfa e bla bla bla.
La prima cosa è tollerabile, la seconda no in quanto è una stronzata.
Io se aborro dei cessi come 155 e 145/6 (stessa cosa fatta da ALFISTI e da intere schiere di clienti NORMALI, visto il mediocre successo ottenuto) lo faccio valutando IL PRODOTTO e non "per gusto".
non sono troppo d'accordo, perchè è abbastanza difficile scindere il gusto personale dai contenuti... Penso che chi affermi la seconda non riesca a valutare con competenza tutti gli aspetti, ma è libero di pensarlo, comunque.
D'altronde questi prodotti (auto) andrebbero acquistati per entrambi i motivi, ma il grosso della clientela li compra come fossero lavatrici, in base al colore, la classe di consumo le dimensioni e il prezzo. Siamo nel 2000 :(
Avatar utente
giangirm
Amministratore
 
Messaggi: 48020
Iscritto il: 11/10/2004, 18:42
Località: Roma
Status: O0=v=0O

Messaggioda Il FUSI » 01/04/2009, 11:43

giangirm ha scritto:non sono troppo d'accordo, perchè è abbastanza difficile scindere il gusto personale dai contenuti... Penso che chi affermi la seconda non riesca a valutare con competenza tutti gli aspetti, ma è libero di pensarlo, comunque.
D'altronde questi prodotti (auto) andrebbero acquistati per entrambi i motivi, ma il grosso della clientela li compra come fossero lavatrici, in base al colore, la classe di consumo le dimensioni e il prezzo. Siamo nel 2000 :(


Gian, quello che differenzia "l'utente standard" che magari si interessa della propria auto e chi è un tantinello + esperto (o critico, ma nel senso di critico d'arte etc.) è proprio lo scindere il gusto personale (mi piace la linea, mi emoziona, IO mi ci son trovato bene) da quelli che son valori più oggettivi, inseriti in un contesto che si deve conoscere (mercato, casa che produce, etc.). Della 33 uno può dire "non mi piace, non mi ci trovo". Ma non può dirmi è un cesso che non tiene la strada, non va un ******, e via discorrendo perchè sarebbe dire il falso. Se mi dice "le 33 mangiavano ammo, freni e gomme" nelle prime serie SI. Se da lì PER LUI l'auto è un cesso totale son fatti suoi, ma non si può raccontare lucciole per lanterne.

Non si può parlare arabo a un cinese, ed un arabo non parlerà MAI cinese come un cinese madrelingua. Non pecchiamo di eccesso di pressapochismo mascherato da buonismo.
Il gusto personale è dire "la 164 MI PIACE". Io lo posso dire, perchè in effetti mi piace. Ma se uno mi dice "la 164 ha un piacere di guida inferiore alle Alfa a trazione posteriore" io che mi posso comunque essere trovato bene con la 164 NON POSSO NEGARLO. Se lo negassi, NEGHEREI una verità oggettiva, mascherando o millantando per verità oggettiva quello che va chiamato in realtà col proprio nome: IO mi ci son trovato bene.
Se la plastica schifosa e squagliante della 155 a uno piace e va bene, perchè non la sa valutare o perchè non gliene frega niente, ciò non nega che fosse la plastica della Tipo, schifosa e squagliante.
Una donna cessa può piacere, puoi innamorarti, quello che ti pare. Ma il primo amico che ti dice "hai preso una donna cessa, perchè è obesa o ha le gambe storte o ha i baffi" non gli puoi dire NON E' vero se in realtà la tua donna è obesa, ha le gambe storte e i baffi.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda Mariano » 01/04/2009, 12:06

allora, due cosette,

1) io non so su che 145 sei salito ma la mia è ben refinta, non è un sere 7 ma costa anche parecchio in meno, non ha plastiche che si smontano, non scricchiola come le 147 per esempio e soprattutto non ha plastiche da WC, per esempio il cruscotto è fatto di quel materile che sembra pelle dura nero scuro..

2) la 145 usciva con interni in pelle, tettuccio, climatizzatore, abs, doppio airbag, regolazione sedili in altezza, regolazione volante in altrezza, fendinebbia e qualcos'altro che mi sto scordando sicuramente.. che comunque mi sembrano già delle cosette carine per una 145...

3) se vogliamo fae il paragone fatto prima tra GT e 145, facciamolo fra 33 e 145... vuoi dirmi che la 33 frena di + e tiene di + di una 145 qv? ahahah, per piacere non diciamo stronzate, perchè lo voglio proprio vedere.
io comunque a differenza vostra non ho detto che la 33 non sia stato un buon prodotto all'epoca, ho solo detto che a me non piace.

4) credo che comunque qui si stiano facendo paragoni del tipo, 145 base contro golf full, o aa3 full... io son salito su un'a3 degli anni della 145, mi volete dire per favore che ****** ha l'a3 che non h la 145? qual'è la soluzione tecnologica all'avanguardia dell'a3 del 95 0 96 ???? le ruote al massimo....

5) se non ci credete al fatto che nn f rumore e che no si smonta niente quando esco con la Qv vi faccio un video per dimostrazione. Non so xke sempre questa voglia di dire che le macchine fatte iniseme a fiat fanno schifo, se l'alfa avesse continuato da sola, adesso, oggi come oggi avrebbe vendute 3 macchine, Un'Alfasud km o al Fusi, una 33 con pochi km a qualcun altro e un'altra a qualche altro malato.


Fusi cosa fai in giro con un JTDM te che sei un vero alfista, che critichi le Fiat e che ci tieni così tanto al Cuoresportivo? il JTDM è frutto del centro di ricerca Fiat (tral'altro è a 5 km da casa mia :D).... scusa perchè non vai in giro tutti i giorni con una 33 o con un'alfasud? sei utente STANDARD anche tu?

non capisco xke sempre gruppo fiat = merda... io nn la vedo così... :spin)

PS: mi ero dimenicato, per la cronaca, anche la 147 progression con i cerchi da 15 fa schifo al ******, ma nessuno la prende in considerazione quando si fa il paragone con la 145, ovviamente paragoniamo una 145 base a una 147 o gt executive.. mi sembra coerente :clap)
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda Mariano » 01/04/2009, 12:21

Questa è la mia Qv, di estetica ha solo i 17", omologati... a me non sembra proprio una tipo, a magari sono io che la vedo con i miei occhi... boh..
poi vi posterò qualche foto degli interni xke adesso nn ne ho..

Immagine
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda Il FUSI » 01/04/2009, 12:29

Senza troppa polemica........ con chi mi dice che non avverte i PLUS della A3 rispetto ad una 145 onestamente non credo di poter avere una conversazione "sulle stesse cose e sullo stesso livello".
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda Mariano » 01/04/2009, 12:33

Il FUSI ha scritto:Senza troppa polemica........ con chi mi dice che non avverte i PLUS della A3 rispetto ad una 145 onestamente non credo di poter avere una conversazione "sulle stesse cose e sullo stesso livello".


scusa la mia ignorana, adesso tu che sai tutto mi dici cos'ha lA3 del 95 che non ha la 145, ma voglio che me lo elenchi..... vediamo..
[b][color=#0000FF]Alfa 145 Quadrifoglio Verde 155cv - Rosso Alfa - 17" Omologati
Alfa 159 2.4 Jtdm - Rosso Alfa - 18" Full - 200cv
Avatar utente
Mariano
Alfista Junior
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/01/2008, 20:41
Località: Bruino (To)

Messaggioda giangirm » 01/04/2009, 12:39

Mariano ha scritto:se l'alfa avesse continuato da sola, adesso, oggi come oggi avrebbe vendute 3 macchine, Un'Alfasud km o al Fusi, una 33 con pochi km a qualcun altro e un'altra a qualche altro malato.
(...)
PS: mi ero dimenicato, per la cronaca, anche la 147 progression con i cerchi da 15 fa schifo al ******, ma nessuno la prende in considerazione quando si fa il paragone con la 145, ovviamente paragoniamo una 145 base a una 147 o gt executive.. mi sembra coerente :clap)
scusa eh, ma non mi sembra il caso di scendere a certe bassezze, dando dei malati agli altri o dicendo che un tipo di 147 fa schifo al c.
Non mi pare che gli altri abbiano parlato in questi termini della tua 145.

Mariano ha scritto:Fusi cosa fai in giro con un JTDM te che sei un vero alfista, che critichi le Fiat e che ci tieni così tanto al Cuoresportivo? il JTDM è frutto del centro di ricerca Fiat (tral'altro è a 5 km da casa mia :D).... scusa perchè non vai in giro tutti i giorni con una 33 o con un'alfasud? sei utente STANDARD anche tu?
anche qui stento a capire... passi che per alcuni Fiat=Merda a prescindere e questo non va bene. Ma i discorsi del Fusi mi sembrano critici non mi pare che scenda in bassezze di questo tipo.
Poi chiedergli perchè non guida una 33 o un alfasud tutti i giorni mi sembra puerile... è semplice, non la fanno più... Se uno ama una vettura storica, normalmente anzichè sperperarla per uso quotidiano, la preserva. Anche se c'è chi non fa così.
Avatar utente
giangirm
Amministratore
 
Messaggi: 48020
Iscritto il: 11/10/2004, 18:42
Località: Roma
Status: O0=v=0O

Messaggioda Il FUSI » 01/04/2009, 12:44

No ma perchè secondo te noi siamo così IMBECILLI che ci fermiamo all'estetica o forse siamo un tantinello + scafati e sappiamo SOTTO cosa c'è?
Eh no perchè abbi pazienza..... a te può andare bene tutto.
Anche cianciare sul sottoscritto di cui anche i banner del sito oramai sanno COME LA PENSO e COME LA PRENDO l'Alfa moderna (hai dimostrato quantomeno di NON SAPERE.....)

Ma non farci quantomeno passare per coglioni, scusa eh.
Si parlava comunque DI QUALITA'. La 145 frena meglio della 33? Nelle versioni base sì, in quelle al top direi che 33 non ha da invidiarle tanto.
Tiene meglio? Sarà...... la guidabilità e l'agilità sono inferiori, i consumi sono superiori (leggasi peso), ha un assetto guida identico alla media turistica Fiat, ha delle plastiche degne della Punto e inferiori alla VW ed alla A3.....
Ti piace lo stesso? MI STA BENISSIMO.
Ma non venire a dire che Cristo è morto di freddo o di sonno.

P.S.: io con le Alfa moderne ci giro perchè volevo qualcosa da gestire PEGGIO di come gestisco le mie vecchie, che meritano ben maggior cura della roba che lascio ferma fuori per strada.
Per me non sono vetture COME DOVREBBERO ESSERE LE ALFA nel 2009......... le reputo, traslate all'oggi, INFERIORI a come dovevano essere visto cosa erano le vecchie nel loro contesto.
E le vetture 155 e 145 le reputo INFERIORI ancora alle attuali, pensa te a che livelli terra terra. Il bello è che CHI SE NE INTENDE purtroppo ha la mia stessa opinione, quelle auto ce le ricordiamo quando son state pensate, sviluppate, realizzate, le abbiamo viste che ancora c'era del "vecchiume" in giro. Le abbiamo provate, usate (proprio quando usavo la 145 1.4 di mio personale avevo una 33 1,3 ultima serie). Ci siamo resi conto dello squallore della plance pre-bocchette tonde, dell'inadeguatezza del boxer sulle prime serie (che una cosa è portarsi appresso 1000kg, una cosa 1200).
Abbiamo notato cosa ti dava l'Alfa con 30 milioni quando c'erano le 145 Junior/1.4 L e cosa era cambiato rispetto alle serie precedenti. Ho guidato e manco piano una 146 1.4L che definirla "sportiva" era da prendere a pesci in faccia chi l'aveva così definita.... per tacere di come si comportava in manovre di emergenza, facendo pendolare il culo....

Sul discorso scricchiolii....... la Fiat sa fare vetture SEMPLICI. E la finizione di 145 era semplice, quella di 147 è un bel po' + complessa, richiede cura che la Fiat non esprime. Difatti per questo si dice che è bravissima a fare delle Pande, ma su altre cose di gamma superiore proprio non è "in fase".
Delle 145 e 146 che ho usato io nessuna faceva rumori inconsulti (a differenza delle 147)...... non ho problemi ad ammetterlo. CON QUESTO?
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Prossimo

Torna a Alfa 155 e le derivate 145-6

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti